Passa al contenuto
Logo_Sebotics_new
Home » Un cameriere robot nel centro della città di Zurigo

Un cameriere robot nel centro della città di Zurigo

BellaBot all'Hotel Valhalla

Un cameriere robot nel centro della città di Zurigo

Un robot di servizio sta ora dando una mano al Walhalla Hotel della stazione centrale di Zurigo.

BellaBot all'Hotel Valhalla

Più tempo per gli ospiti dell'hotel grazie a un'innovazione nel settore alberghiero. Al Walhalla Hotel Gruppo Fred Tschanz hanno recentemente utilizzato un robot di servizio. Questo trasporta stoviglie e piatti dalla cucina alla zona ristorante. Ciò consente al personale di risparmiare molto tempo a piedi e di liberare tempo per gli ospiti.

Novità nella città di Zurigo

Mentre alcuni esercizi di ristorazione svizzeri utilizzano già un robot cameriere nei loro ristoranti e hotel, il Walhalla Hotel è il primo a Zurigo. Il gestore dell'hotel, Fred Tschanz Gastgewerbe, aveva precedentemente testato due dei robot durante il loro evento "The5". Uno di questi cosiddetti «BellaBots» ora continuerà ad essere utilizzato nell'Hotel Walhalla.

supporto anziché sostituzione

La macchina a forma di colonna con volto digitale e orecchie piccole attraversa silenziosamente l'area ristorante del Walhalla Hotel. È molto abile ed evita abilmente ospiti e dipendenti. Il robot ha lo scopo di supportare il personale esistente e quindi semplificare la vita di tutti i giorni. Si spera che il robot cameriere porti a progressi nella gestione della salute e più tempo per gli ospiti.

Sono necessari solo pochi movimenti per utilizzare il dispositivo. Il personale di servizio posiziona le pietanze o le pietanze su uno dei ripiani del robot e seleziona sul display il numero del tavolo degli ospiti. Con un dolce "Il tuo ordine sta arrivando", "Bella" si volta e si avvia.

Camerieri robot: marketing o futuro?

L'effetto sorpresa sugli ospiti è molto grande. Molti sono felicissimi, specialmente i bambini. Ma il robot può davvero fare di più che farti "wow"? Secondo il distributore "Sebotics" di Horw, sicuramente. Il proprietario e amministratore delegato Thomas Holenstein rivela che attualmente sono in corso diverse fasi di test in Svizzera e che ricevono nuove richieste ogni giorno. Il robot è particolarmente apprezzato nelle aziende con grandi distanze tra la cucina e il punto di servizio.

ti piace quello che leggi Quindi mostralo ai tuoi amici.

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Iscriviti alla conoscenza privilegiata del BellaBot

Iscriviti alla newsletter di Sebotics per ricevere tutte le domande e le risposte importanti su BellaBot e sui robot di servizio.

Commercializzazione di